Sanità, Marcelli (M5S Lazio): “Con PET-TAC, l’ospedale di Sora si arricchisce di nuovi servizi”

ospedale-sora1

“Con l’arrivo della PET-TAC si arricchisce di nuovi servizi il Polo Oncologico dell’Ospedale “Ss.Trinità di Sora”, per offrire ai pazienti esami diagnostici precisi ed accurati, riducendo di fatto l’impatto del pendolarismo sanitario”.

Così in una nota Loreto Marcelli, capogruppo M5S alla Regione Lazio.

“Si tratta di un obiettivo – continua Marcelli – per il quale mi sono battuto fin dal mio insediamento in Consiglio regionale, sollecitando la Regione Lazio ad investire su un presidio sanitario importantissimo per tutto il territorio. Ringrazio l’assessore Alessio D’Amato e il direttore generale della ASL Pierpaola D’Alessandro per aver condiviso la necessità di dotare la struttura delle strumentazioni necessarie per farne un presidio d’eccellenza”.

“Dopo l’installazione della Risonanza Magnetica con Acceleratore lineare, avvenuta meno di un anno fa, l’arrivo della PET-TAC e l’inizio, a breve, dell’attività sui test genetici e genomici nella Breast Unit di Senologia, per prevenire l’eventuale insorgenza di alcune patologie e individuare percorsi terapeutici personalizzati, il Polo Oncologico di Sora si configura sempre di più come un presidio territoriale specialistico in grado di dare ai cittadini il giusto accesso alle cure”, conclude Loreto Marcelli.  

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *