San Vittore del Lazio,detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: denunciato

CARABINIERI 2 web

In San Vittore del Lazio, nell’ambito di predisposti servizi di controllo del territorio, i militari della Stazione di Cervaro deferivano in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cassino, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina un 37enne residente a Roma. In particolare i Carabinieri, durante un servizio perlustrativo lungo la via Casilina, intercettavano un’autovettura tipo utilitaria, con a bordo due persone sospette, il cui passeggero alla vista dei militari operanti si disfaceva, lanciandoli dal finestrino, di tre involucri di cellophane di colore bianco contenenti la sostanza stupefacente, per un totale di 1,53 grammi. La droga, della quale il 37enne negava la paternità, veniva prontamente recuperata e sottoposta a sequestro.
COMUNICATO STAMPA – FOTO ARCHIVIO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *