Pontecorvo (FR) – Divieto di avvicinamento all’anziana madre, vittima di vessazioni fisiche e psicologiche da parte del figlio

carabinieri foto web 2

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo hanno notificato ad un 58enne della zona, già censito per reati contro la persona, il provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, emesso dall’A.G. di Cassino. Il provvedimento in questione scaturisce da una rapida attività d’indagine svolta dai militari a seguito della disperata e coraggiosa denuncia da parte dell’anziana donna, ormai da tempo vittima di vessazioni fisiche e psicologiche da parte del figlio, il quale la minacciava per questioni economiche correlate all’eredità.
COMUNICATO STAMPA – FOTO ARCHIVIO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *