Pontecorvo – Alla guida ubriaco non si ferma all’Alt, inseguito e bloccato: minaccia con i suoi cani i militari

CARABINIERI AUTO GENERICA

 In Pontecorvo, i militari del NORM della locale Compagnia, hanno deferito in stato di libertà per “resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale e rifiuto di sottoporsi all’accertamento del tasso alcolemico” un 40enne del luogo, già censito per reati contro la persona e il patrimonio. L’uomo, intercettato nel centro abitato della città fluviale alla guida di un’autovettura ometteva di fermarsi all’alt imposto dagli operanti i quali, dopo un breve inseguimento, lo hanno bloccato nei pressi della sua abitazione. Lo stesso, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche, oltre a rifiutare di sottoporsi all’accertamento etilometrico, ha iniziato ad inveire nei confronti dei militari minacciandoli di farli sbranare dai suoi due cani di grossa taglia che aveva appena liberato.Solo il sangue freddo e la professionalità dei Carabinieri, hanno permesso che la situazione non degenerasse.
COMUNICATO STAMPA – FOTO ARCHIVIO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *