Pignataro Interamna (FR) Ai domiciliari piu’ volte evade, arrestato e tradotto in carcere

carabinieri arrsto2

Nella mattinata odierna, in Pignataro Interamna, i Carabinieri della competente Stazione di San Giorgio a Liri traevano in arresto, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Roma, in sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari, un 29enne residente a Cassino, già censito per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in Pignataro Interamna dal 30 novembre 2017, per il reato di “spaccio di sostanze stupefacenti” commesso in Cassino nel gennaio di quest’anno.Il provvedimento trae origine da una specifica richiesta di aggravamento della misura cautelare da parte dei Carabinieri di San Giorgio a Liri, per l’inosservanza delle prescrizioni imposte all’uomo dall’A.G. più volte accertate dai militari operanti.  L’arrestato veniva associato presso la Casa Circondariale di Cassino.

facebooktwitter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *