Piglio (FR) – Revoca dei domiciliari a un 47enne del luogo, arrestato e tradotto in carcere

carabinieri005-copia

Ieri pomeriggio in Piglio, i Carabinieri della locale Stazione, traevano in arresto W.L. 49enne del posto, in esecuzione di specifico Ordine di Carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Roma. I militari della Stazione avevano segnalato all’Autorità Giudiziaria diverse violazioni commesse dal 49enne durante il periodo degli arresti domiciliari cui era sottoposto per i reati di  tentata estorsione, violazione di domicilio, minacce e danneggiamento. Nella giornata di ieri la Corte d’Appello di Roma, a seguito di detta segnalazione dei Carabinieri, revocavano detto beneficio ripristinando la custodia cautelare in carcere. L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Frosinone.

comunicato stampa – foto archivio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *