Piergiorgio Fascina, delegato Fipic Lazio, sui contributi in favore delle famiglie e delle società sportive

Fascina-Piergiorgio (6)
.”Esprimiamo la nostra soddisfazione ringraziando la Regione Lazio dell’ingente contributo in favore del comparto sportivo e il presidente Nicola Zingaretti della sensibilità mostrata – ha affermato Piergiorgio Fascina, delegato Fipic Lazio – Più di 5 milioni di euro per rilanciare un settore duramente colpito dall’emergenza sanitaria, sia in termini economici sia in termini sociali. Questi fondi infatti sosterranno le società sportive dilettantistiche del Lazio, le associazioni, soprattutto le famiglie in difficoltà che potranno garantire ai propri figli la possibilità di praticare sport e gli over 65. Nella fattispecie alle società affiliate Fipic Lazio abbiamo già comunicato questa valida opportunità e le modalità per beneficiarne. Sebbene le criticità del periodo che viviamo – ha aggiunto Piergiorgio Fascina – la Regione Lazio ha manifestato concretamente la sua vicinanza ai cittadini come pure il Comitato Italiano Paralimpico che ha deliberato nel corso di una seduta straordinaria che si è svolta in videoconferenza, con la partecipazione del ministro per lo Sport e le Politiche giovanili, Vincenzo Spadafora e del presidente del CONI, Giovanni Malagò, uno stanziamento di 5 milioni di euro in favore delle Federazioni e discipline sportive che svolgono attività paralimpica finalizzato al sostegno dell’associazionismo sportivo di base, in particolare delle società sportive che promuovono lo sport paralimpico nei territori e che, a causa dell’emergenza coronavirus, si trovano ad affrontare gravi problemi economici. Ringraziamo pertanto Luca Pancalli, presidente CIP e Fernando Zappile, presidente Fipic, dello straordinario lavoro compiuto”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *