Ostia, il litorale laziale accoglie Giancarlo Giannini

Giannini Ostia 4 agosto

Considerato l’ultimo grande del nostro cinema, e tra i più grandi attori viventi: Giancarlo Giannini ha all’attivo 110 film, decine di serie film tv, ricoprendo qualsiasi ruolo; una bacheca piena di David di Donatello, Nastri d’Argento e Globi d’Oro, senza dimenticare la nomination agli Oscar per “Pasqualino Settebelezze”. Un’autentica leggenda: dall’intesa profonda con Lina Wertmüller e Mariangela Melato ai lavori con i colossi del cinema. Da Scola a Risi, Visconti, Monicelli, Billy Wilder, Federico Fellini, Francis Ford Coppola, Ridley Scott, Pasolini. A lui da sempre il compito di dare voce, tra gli altri, ad Al Pacino, Jack Nicholson e Gerard Depardieu. Ed il prossimo 4 agosto l’attore sarà in scena ad Ostia con lo spettacolo “Le parole Note”, una produzione targata “Cabiria Production” della dinamicissima Susy Mennella. Cornice d’eccezione il Teatro Romano del Parco Archeologico di Ostia Antica. L’evento si inserisce nella quarta edizione della rassegna “Il mito e il sogno”. Ad accompagnare la recitazione del Maestro un quartetto straordinario con brani inediti del sassofonista Marco Zurzolo. Atmosfere mistiche, malinconiche, ma anche amorose e ironiche, in un viaggio che dal lontanissimo passato arriva ai giorni nostri. Angiolieri, Shakespeare, Salinas ma anche Pablo Neruda, Garcia Lorca, Marquez. Filo conduttore l’amore, la donna, la passione, ma soprattutto la vita! Emozioni assicurate, da non perdere. Inizio spettacolo ore 21.00, biglietti disponibili all’indirizzo https://bit.ly/2Z8FoJf
COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *