Operazione ‘Viabilità Sicura’ della Provincia: lunedì al via i lavori a Campoli Appennino

aslfaltatura bitumazione strada generica

Continua, senza interruzione, l’impegno dell’Amministrazione provinciale di Frosinone nell’azione di monitoraggio e intervento sulla viabilità del territorio, per renderla più sicura, moderna e funzionale. Un lavoro che, grazie all’efficienza del settore e all’input del presidente Antonio Pompeo, non ha conosciuto battute d’arresto neanche in questi due anni di emergenza sanitaria e che, anzi, si è distinto per la continuità e l’operatività dimostrata su tutto il territorio provinciale.

Lunedì prossimo, 11 aprile, inizieranno i lavori di messa in sicurezza della strada provinciale 96, al km. 1+500 nel tratto di accesso a Campoli Appennino, a causa di cedimenti stradali a valle causati da fenomeni di dissesto idrogeologico. Attualmente, dunque, la carreggiata risulta ridotta e, di conseguenza, piuttosto pericolosa per il traffico veicolare: saranno realizzate, infatti, delle gabbie metalliche per delimitare l’area del cedimento, strutture di protezione che garantiranno una viabilità più sicura sul tratto di accesso al centro abitato del paese. Operai e tecnici della Provincia apriranno il cantiere lunedì prossimo: i lavori dovrebbero concludersi entro fine mese. Successivamente inizieranno interventi simili sulla provinciale 95 ‘Accesso a Pescosolido’, al km 5+500.

“Il costante e sempre crescente impegno dell’Ente in materia di viabilità – commentano il presidente Antonio Pompeo e la consigliera delegata alla Viabilità, Antonella Di Pucchioè testimonianza del lavoro continuo portato avanti dalla Provincia per rendere il territorio sicuro, le strade moderne ed efficienti e i collegamenti più agevoli e rapidi, rispondendo alle esigenze dei comuni e degli amministratori nell’azione quotidiana di monitoraggio e miglioramento della rete stradale di competenza”.

“Voglio ringraziare il presidente Pompeo e il settore Viabilità della Provincia – sono le parole del sindaco di Campoli Appennino, Pancrazia Di Benedetto – non solo per gli interventi che inizieranno lunedì prossimo ma per la continuità nell’azione di programmazione e messa in pratica delle opere stradali necessarie per rendere la viabilità nei comuni più agevole e sicura, soprattutto in quelli montani e, di conseguenza, ancora più bisognosi di attenzione. Sono certa – conclude il sindaco Di Benedetto – che il rapporto di proficua collaborazione e di ascolto da parte della Provincia continuerà anche in futuro”.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *