Oggi 4 settembre per “Lepini al Mare” protagonista: BASSIANO, PATRIA DI MANUZIO E DEL PROSCIUTTO

VOLANTINO BASSIANO_SML

Le maestose mura castellane, la caratteristiche struttura a spirale, il gioco di vicoli e passaggi nascosti, lo sguardo che naufraga nel verde di faggi, lecci e querce, le suggestive chiese ricche d’arte e poi prodotti tipici rinomati che deliziano i palati più esigenti.
E’ Bassiano, la patria di uno dei più grandi umanisti ed editori d’ogni tempo, Aldo Manuzio, e di “Sua Eccellenza” il prosciutto.
E sarà Bassiano il prossimo ospite della rassegna “Viaggio nella Terra Pontina. Lepini al Mare” organizzata dall’associazione Sintagma in collaborazione con Gelatilandia e ‘9cento.
“Dai monti al mare, una provincia da scoprire, vivere e gustare” oggi, venerdì 4 settembre dalle ore 20.30 a Capo Portiere presso Gelatilandia al mare ospiterà Domenico Guidi Sindaco di Bassiano, Gilda Iadicicco Responsabile delegazione FAI di Latina, Vincenzo Scozzarella Direttore del Museo delle Scritture, Francesco Zaralli Direttore della Strada del Vino della provincia di Latina.
Si parlerà, con il supporto di foto e filmati, delle bellezze del borgo medievale e naturalistiche, delle manifestazioni che affondano nelle antiche tradizioni come la Festa dei fauni e la Sagra del prosciutto, delle caratteristiche botteghe artigianali, del patrimonio culturale lasciato da Manuzio e dei tesori storico-artistici custoditi nelle chiese. E poi le prelibatezze gastronomiche e il rinomato prosciutto presentati dagli stessi produttori.
Si potranno degustare la tradizionale zzuppa de fasòje (zuppa di fagioli) e coppiette della Taverna del Brigante, gli squisiti prodotti del Prosciuttificio di Bassiano F.lli Martena e del Prosciutto di Bassiano Reggiani, i formaggi di capra della fattoria etica di montagna Valle Pepe, il pane e dolci tipici del Vapoforno di Lambiasi Daniela e Maria Vittoria, e gli ottimi vini biologici dell’azienda vinicola Marco Carpineti.
Condurrà la serata il giornalista e direttore Sintagma, Mauro Nasi.
Ingresso libero, menù promozionale a euro 9 da consumare esclusivamente al tavolo con prenotazione al: 333.2439901

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *