Malore improvviso sul lavoro, muore 50enne

ambulanza casa ospedale

Tragedia a Cassino in pieno centro, dove un operaio impegnato in una ristrutturazione edile è stato colto da un malore, forse credeva che era passeggero, infatti l’uomo di circa cinquant’anni si è poi seduto in auto e purtroppo il malore gli è stato fatale ed e’ deceduto. È successo nella città Martire in via Madonna di Loreto, sul posto oltre i sanitari del 118, anche le forze dell’ordine. Comprensibilmente scioccati i colleghi di lavoro e l’intera città di Cassino per questa tragica morte avvenuta sotto gli occhi di tutti.

Foto archivio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *