Isola del Liri (FR) – Amministrative, il “Principe” Quadrini presentato da “RE” Vincenzo: zero idee e poche novità

massimiliano quadrini con cascata

Di Augusto D’Ambrogio.
Ieri finalmente è stato presentato l’erede al trono e così il “Principe” Massimiliano Quadrini è stato così designato da “RE” Vincenzo Quadrini ad un impero quasi in fallimento.La città delle cascate il prossimo 26 maggio si appresta a votare per l’elezione del sindaco e dell’intero consiglio comunale. In tanti aspettano una novità,ma di sicuro la lista guidata da Massimiliano Quadrini non brilla in novità,ma solo campagna acquisti da una lista all’altra della passata legislatura.Ieri è stata presentata la lista che vede proprio il “Principe” Quadrini dare una continuità all’amministrazione guidata dal padre Vincenzo,novità poche, idee di meno e nessuna alternativa utile per ridare lustro ad una città che in passato era stata denominata  il salotto della Ciociaria.Tanto fumo negli occhi dei cittadini, tante promesse che non potranno mai rispettare vista la situazione delle casse comunali e soprattutto il lavoro che non c’è.Una volta in campagna elettorale si promettevano posti di lavoro ma erano altri tempi ed altre situazioni, ora cittadini di Isola del liri aprite bene gli occhi, perchè una dinastia quella dei Quadrini non debba amministrare per altri vent’anni una città già in ginocchio e gran colpa di questa situazione è proprio la loro, anche perchè sono finiti i bagni di folla in onore della famiglia “Reale”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *