Imbratta con una bomboletta spray 3 postamat degli uffici postali di Aquino e Pontecorvo: nei guai 54enne della zona

POSTAMAT IMBRATTATI

Nella giornata di ieri, in Aquino, i militari della locale Stazione Carabinieri deferivano in stato di libertà un 54enne della zona per il reato di “danneggiamento”.Gli accertamenti svolti consentivano di verificare che il prevenuto, nelle notti del 19 e 20 agosto uu.ss., per futili motivi riconducibili ad uno stato di nervosismo legato a dissidi familiari, mediante l’utilizzo di una bomboletta spray blu imbrattava il display di nr. 3 postamat installati all’esterno degli Uffici postali di Aquino e Pontecorvo. I militari operanti, allertati dell’atto vandalico dal personale delle Poste Italiane, in pochissime ore, grazie alle immagini del sistema di video sorveglianza, riuscivano ad identificare lo sprovveduto vandalo che, all’atto dell’identificazione degli operanti presentava ancora sulle mani i segni della vernice blu utilizzata.Nel medesimo contesto, il 54enne veniva altresì denunciato per lo stesso reato dal personale della Stazione di Esperia, avendo imbrattato in località Monticelli, sempre mediante l’utilizzo di vernice blu e nello stesso arco temporale, un distributore di sigarette.
COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *