Il movimento PIÙ ITALIA fa il pieno a Supino

più italia

Tanta la gente che ha partecipato all’inaugurazione della sezione PIÙ ITALIA a Supino, il leader PIGNALBERI raccoglie le richieste della gente e ad alta voce manda un messaggio chiaro e preciso “non bisogna utilizzare i problemi sul territorio per fare campagne elettorali”, ci vuole la politica dei fatti non delle prese in giro…
conclude dicendo siamo il movimento più contestato e criticato, ma il leader con due parole asfalta e rimanda al mittente la critica “se ci critici è perché ci temi”.
Insomma PIGNALBERI un vulcano in piena, conquista il cuore delle persone di SUPINO.
Conclude il Presidente Nazionale Pignalberi, invitando la gente a segnalare le loro problematiche alla dirigente COLASANTI alla quale fa un grosso in bocca al lupo.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *