Guarcino, espio di pena: arrestato

carabinieri arresto

In Guarcino, i militari della locale Stazione,  in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Torino – Ufficio Esecuzioni Penali – hanno tratto in arresto un 27enne del luogo, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari,  dovendo lo stesso espiare una pena residua di anni 3 e  mesi 5 di reclusione oltre al pagamento  della pena pecuniaria di euro 620, per i reati  di rapina aggravate dall’uso di armi in concorso e minaccia, commessi in  Torino in data nell’agosto 2020.L’arrestato, dopo le formalità rito, è stato associato presso la casa Circondariale di Cassino.
Comunicato stampa – foto archivio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *