Frosinone, Primarie per la Città, ecco le prime candidature

Rossella Testa E Raffaele Ramunto

Si avvicina il termine, fissato a venerdì 25 febbraio, per la presentazione delle candidature alle Primarie per la città. Sono intanto già emerse le prime indiscrezioni per i probabili candidati che presenteranno il modulo presso l’ufficio protocollo del comune di Frosinone. Tra questi, vi sono due personaggi di spicco come l’assessore Rossella Testa e il professore Raffaele Ramunto.

Rossella Testa, assessore al centro storico, ha lavorato incessantemente alla riqualificazione e allo sviluppo della parte alta della città, ideando una serie di iniziative per supportare il rilancio del centro. Tra queste, il Piano di Gestione “Frosinone Alta”, che ha ottenuto adesioni da parte di associazioni e operatori commerciali, mettendo così a sistema risorse culturali, storiche ed economiche della città.

Raffaele Ramunto, già direttore del Conservatorio “Refice” di Frosinone, in cui tuttora insegna, si diploma a soli 18 anni con il massimo dei voti, conseguendo successivamente ulteriori attestati di perfezionamento presso istituti di grande pregio, effettuando una intensa attività concertistica in Italia e all’estero. È stato tra i promotori della formula del “Festival nazionale ed europeo dei Conservatori italiani – città di Frosinone”.

Ogni candidato dovrà presentare la propria richiesta sul modulo (che si può scaricare al link https://tinyurl.com/25mev4wc, oppure sui profili social del sindaco, Nicola Ottaviani) supportata da un numero di elettori, inseriti nelle liste comunali, non inferiore a trenta e non superiore a sessanta, entro le ore 13:00 del 25 febbraio 2022, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Frosinone in Piazza VI Dicembre. La sottoscrizione della candidatura a Sindaco e la sottoscrizione degli elettori dovranno essere autenticate da un Pubblico Ufficiale, da un Consigliere Comunale o da un Assessore del Comune di Frosinone. Al momento dell’accettazione della candidatura alle Primarie, i singoli candidati sottoscriveranno un impegno d’onore a sostenere pubblicamente alle elezioni amministrative comunali del 2022 il candidato che risulterà vincitore delle Primarie.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *