Frosinone Pallanuoto: straordinaria vittoria in serie C, cade l’U16

Frosinone-Pallanuoto-VS-Antares-Latina-8-6-32-scaled

Serie C, Frosinone Pallanuoto – Antares Latina 8-6 (2-2, 1-1, 2-2, 3-1))

Grandissima vittoria per la prima squadra del Frosinone Pallanuoto. Sabato 30 aprile, i ragazzi di coach Fabrizio Spinelli hanno battuto 8-6 l’Antares Latina con una prestazione davvero fantastica. Nonostante l’assenza di capitan Ricci, i ciociari sono riusciti a conquistare 3 punti fondamentali in chiave salvezza, soprattutto dopo gli ultimi accadimenti. Senza quelle due partite perse a tavolino – infatti – i gialloblù sarebbero quarti a quota 15 punti. Con ambizioni ben diverse dalla salvezza.

Grande merito alla società per aver allestito un gruppo giovanissimo, ma competitivo, e all’allenatore Fabrizio Spinelli. Capace di creare la giusta alchimia all’interno di una squadra inesperta, ma composta da ragazzi di Frosinone e che lo stesso Fabrizio ha visto crescere. Tornando al match, partita bellissima, equilibrata e vinta nel quarto tempo grazie ai gol di Federico Ceccarelli e Leonardo Pisa. Due ciociari che – insieme a tutti gli altri – stanno regalando soddisfazioni al proprio territorio e alla propria gente.

Queste le parole dell’allenatore Fabrizio Spinelli: «Grandissima vittoria. I ragazzi sono stati eccezionali nel gestire la fase difensiva come l’avevamo preparata. Qualche errore di troppo nella fase offensiva, ma sono estremamente soddisfatto della prestazione. Siamo diventati un gruppo solido: sarà difficile per tutti batterci nel girone di ritorno».

Frosinone Pallanuoto: Fiorini R., Mercadante, Marzocchi 1, Frasca, Pisa R. 1, Pisa L. 2, Quadrini 1, Ceccarelli F. 3, Napoletano, Iannoni, Ceccarelli S., Fiorini L., Saltarelli. TPV: Fabrizio Spinelli.

Superiorità numeriche: Frosinone Pallanuoto 5/10 + 1/1 rigore, Antares Latina 1/7 + 0/1 rigore.

U16, Frosinone Pallanuoto – Manianpana 3-12

Brutta sconfitta per l’U16 del Frosinone Pallanuoto nel girone C. Tra le mura amiche dello Stadio del Nuoto, infatti, i ciociari hanno perso 3-12 contro il Manianpama. Un risultato largo e meritato dagli ospiti, per l’intero incontro padroni di una partita che i gialloblù non hanno mai nemmeno provato a giocare. Un passo falso che stupisce, vista la crescita dimostrata da questo giovanissimo gruppo durante la stagione. Niente drammi: bisogna continuare a lavorare.

Il commento di coach Federico Ceccarelli: «Sono molto amareggiato dalla prestazione dei ragazzi, non me l’aspettavo minimamente a questo punto della stagione. Non siamo mai scesi in acqua. So che questo è un passaggio a vuoto, ma non deve più capitare. Molti di questi ragazzi sono convocati stabilmente con la serie C e non possono permettersi questi cali di concentrazione».

Frosinone Pallanuoto: Garavelli, Cecconi, Maura F., Caciolo, Vallecorsa 1, Iannoni, Nicolia 1, Grimaldi, Altobelli, Bravo, Maura V., Di Pofi 1. TPV: Federico Ceccarelli.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *