Frosinone , Daniele Maura:”per la Ciociaria l’aeroporto civile struttura fondamentale di crescita”

MAURA AEROPORTO FROSINONE

Ieri martedì 6 luglio l’Aparf ha incontrato il presidente del Consiglio provinciale di Frosinone  Daniele Maura per un tavolo costruttivo riguardante il progetto dell’associazione APARF. Durante l’incontro si è parlato di opportunità del territorio dell’ importante occasione che ha la nostra provincia in questo particolare momento storico. Sì è parlato di crescita, dell’importanza di sviluppo di un aeroporto civile, che porterebbe il nostro territorio ad essere uno dei fondamentali poli strategici non solo di Frosinone ma di tutto il centro Italia. C’è in ballo una crescita del PIL nazionale del 1.5% oltre ad un significativo sviluppo dello stesso, sotto il profilo economico, sociale e turistico. Il presidente Tiziano Schiappa ha condiviso e confermato insieme al Presidente  Maura, l’importanza del progetto infrastrutturale anche considerando i più avanzati criteri di sostenibilità ambientale, innovazione tecnologica ed eccellenza operativa, verso una visione dei più moderni Terminal Aeroportuali del Paese. Sì è ufficializzato inoltre il convegno del 30 Settembre mirato a promuovere istituzionalmente il progetto sotto il profilo tecnico ed operativo. C’è un alta attenzione alla fattibilità dell’opera infrastrutturale, ma anche alla sostenibilità rispettando tutti i canoni europei che oggi opere di questo genere richiedono e devono rispettare. Come condiviso dalle parti, mai come prima c’è una coesione territoriale significativa da non sottovalutare per non perdere questa importante opportunità che grazie al lavoro dell’APARF fatto in questi anni e grazie agli ultimi pareri di Enac, del suo Consigliere Alfredo Pallone e della Presidenza stessa, vedono Frosinone come una struttura fondamentale per un piano nazionale Aeroporti, insieme ad un ulteriore scalo Viterbese a supporto di Civitavecchia per un bacino di nicchia crocieristico. Il Presidente Schiappa e Daniele  Maura hanno anche parlato dell’accordo di partneriato che l’associazione e la Provincia, hanno intenzione di siglare per velocizzare e rafforzare il progetto.

comunicato stampa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *