Frosinone – Controlli della Polizia di Stato: due denunce

attività Volanti

Nella  giornata di ieri il territorio del capoluogo è stato interessato da servizi finalizzati a contrastare la recrudescenza dei reati, in modo particolare quelli relativi  allo spaccio di sostanze stupefacenti.L’attività, coordinata dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso  Pubblico, ha coinvolto  le pattuglie della Squadra Volante della Questura e le unità cinofile antidroga della Polizia di Stato in trasferta da Nettuno.Attenzionate, le fermate dei bus di linea e la stazione ferroviaria, zone frequentatissime dagli studenti.In questo contesto,  un  giovane frequentatore di un noto  istituto scolastico  da tempo sotto la lente di ingrandimento della Polizia e residente nel nord della provincia, è stato segnalato al Prefetto in quanto assuntore: è stato trovato in possesso di hashish. Contestato allo stesso anche il porto di armi od oggetti atti ad offendere per detenzione di coltello a serramanico lungo 20 cm. Il fiuto di Enduro, il cane antidroga, ha “colpito” ancora in piazza Sandro Pertini , con relativo procedimento amministrativo, nei confronti di un 22enne nigeriano – marijuana – e di un 27enne del sorano – cocaina -. Per quest’ultimo anche una denuncia per inosservanza del Foglio di Via Obbligatorio dal comune del capoluogo.I controlli proseguiranno senza sosta con l’obiettivo di contrastare domanda ed offerta.
COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *