Frosinone, Comune: aperture e opportunità per i professionisti

professionisti social

Il Comune di Frosinone, a seguito di specifica indicazione del sindaco, Nicola Ottaviani, mediante il settore della governance (ufficio gare e contratti), allo scopo di incrementare i criteri di maggior concorrenza e più largo accesso ai professionisti, anche locali, ha pubblicato l’avviso per la formazione e l’utilizzo dell’Albo di professionisti esterni per l’affidamento di servizi attinenti all’ingegneria, all’architettura e alla geologia, collaudi ed altri servizi tecnici di importo fino ad €100.000,00.

L’Albo non pone in essere nessuna procedura selettiva, ma semplicemente individua i soggetti da invitare per affidare eventuali incarichi professionali, in base all’esigenze dell’Amministrazione, attingendo alle domande che perverranno a seguito dell’avviso. La specificazione delle modalità e condizioni di esecuzione della prestazione richiesta e i tempi di esecuzione saranno indicati di volta in volta nella lettera d’invito.

Attraverso l’istituzione dell’albo di professionisti per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria e altri servizi tecnici, l’Amministrazione intende dotarsi di uno strumento idoneo a garantire l’effettività dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità, rotazione e trasparenza nell’attività contrattuale sotto soglia per la quale non è prevista la pubblicazione di un bando, assicurando, altresì, il rispetto dei principi di economicità, tempestività e correttezza.

L’Albo verrà articolato in due sezioni: nella Sezione 1 sono iscritti i professionisti candidati all’affidamento di servizi di importo inferiore ad €40.000,00 al netto di oneri fiscali e previdenziali nella misura di legge; nella Sezione 2 sono iscritti i professionisti candidati all’affidamento di servizi di importo superiore ad € 40.000,00 ed inferiori a € 100.000,00, sempre al netto di oneri fiscali e previdenziali nella misura di legge.

A tal fine l’operatore economico, nella domanda di ammissione all’Albo, dovrà indicare la sezione di importo e le categorie di interesse.

I professionisti interessati ad essere ammessi all’Albo professionisti in oggetto, dovranno accedere alla piattaforma telematica del portale gare del Comune di Frosinone (all’indirizzo web

http://pgt.comune.frosinone.it/portale) ed effettuare la registrazione, seguire la procedura di iscrizione al relativo “Albo Servizi Ingegneria e Architettura” del Comune di Frosinone completando i modelli allegati. La valutazione delle istanze di iscrizione pervenute sarà eseguita dalla commissione sulla base dei seguenti criteri: regolarità e completezza della documentazione allegata; curriculum e referenze professionali adeguati allo svolgimento dei servizi per cui si richiede l’iscrizione; esperienza professionale acquisita; anni di attività svolta; numero delle prestazioni eseguite per pubbliche amministrazioni; caratteristiche e qualità dei servizi eseguiti per pubbliche amministrazioni.

La commissione comunicherà, attraverso il portale gare del Comune di Frosinone, a ciascun Operatore, l’esito dell’istruttoria.

Inoltre, sarà possibile conoscere l’avvenuto accreditamento accedendo alla piattaforma telematica del portale gare del Comune di Frosinone.

Dovrà essere comunicata all’Amministrazione Comunale ogni variazione intervenuta relativamente ai dati trasmessi. L’aggiornamento dei dati comunicati dovrà comunque essere effettuato dall’operatore con cadenza biennale, pena la cancellazione dall’Albo.

L’Elenco ha carattere aperto: possono chiedervi l’iscrizione, in qualsiasi momento, nel rispetto delle regole stabilite nell’Avviso, tutti i soggetti in possesso dei requisiti.

Per informazioni di carattere amministrativo è possibile contattare il Rup attraverso il portale gare del Comune di Frosinone.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *