Formia, a 50 anni dai lavori per la chiesa di Sant’Erasmo la guida di mons. Antonio Punzo e Antonio Miele

Formia-Notte-Musei
Martedì 20 luglio ore 20.30Chiesa di Sant’Erasmo a Formia (LT)
Per ricordare il cinquantesimo anniversario dell’inizio dei lavori di ripristino e restauro dell’antica chiesa di sant’Erasmo a Formia, sorta sulla prima sepoltura del santo martire e sede dell’antica diocesi di Formia, è stata redatta una nuova edizione della guida storica, artistica e archeologica del monumento.
Nell’ambito dell’iniziativa della Notte Bianca promossa dal comune di Formia, la pubblicazione sarà presentata dagli autori monsignor Antonio Punzo e il dottor Antonio Miele martedì alle 20.30, all’interno della chiesa di Sant’Erasmo a Formia, con l’intervento delle autorità civili e religiose. La chiesa e il monastero annesso vennero in gran parte distrutti nel corso del saccheggio turco del 1532. Vennero ripristinati con un radicale restauro in forme rinascimentali tra il 1538 e il 1560. Negli anni Settanta fu riportata alla luce un’ampia area archeologica, comprendente resti di varia natura dal periodo romano fino al rinascimento.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *