Fontana Liri (FR) – Vittorio Venditti (FdI-GN): “Ambiente, cultura rurale molto altro, rilanciamo il tema”

vittorio venditti..
Qualche mese fa, sulla pagina di Fratelli d’italia e Gioventù Nazionale Fontana Liri, andò in onda una video conferenza molto costruttiva e all’avanguardia. Con esperti e dirigenti di partito si parlò di ambiente e cultura rurale, unendo diversi mondi affinché si possa trovare un corretto equilibrio per la natura. È stato molto probabilmente uno dei primi “convegni” dove si è parlato veramente di proposte serie e concrete, parteciparono diverse personalità, dal pres. Prov di GN Daniele Massa, il pres. di GN Sora Filippo Mosticone, al port. Prov di FdI Paolo Pulciani, il pres. del consiglio provinciale Daniele Maura, l’ambientalista Maria Lucia Belli all’onorevole esperta in cultura rurale e tutto il suo comparto Maria Cristina Caretta, oltre che al sottoscritto appassionato venatorio. Nel videoconvegno, le idee lanciate sono state molte, ma soprattutto per i più giovani, Maria Lucia Belli ha lanciato i vari percorsi da poter effettuare per i bambini delle scuole spiegando come comportarsi nei boschi, mentre l’on Caretta ha parlato dell’importanza del comparto agricolo e di allevamento, soprattutto le piccole partite Iva che si occupano di questo affermando che ci vogliono maggior incentivi soprattutto in questo momento, per i giovani che vogliono intraprendere tutto ciò.
Invece Venditti ha rimarcato come, manifestazioni tradizionali ad esempio con Falconeria e molto altro, possono dare il giusto esempio ai giovani nell’indurli a rispettare madre natura e soprattutto a rispettare ciò che ci concede e ci permette di nutrirci. Insomma Fratelli d’italia e Gioventù Nazionale, in questo periodo vuole rilanciare tra i giovani e soprattutto tra le scuole una riflessione importante su ciò che ci circonda, stando a dimostrare l’avanguardia di un movimento serio.
Vittorio Venditti – dirigente prov Fratelli d’italia e Gioventù Nazionale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *