Emergenza Ucraina, partito il primo carico di aiuti dal Centro operativo comunale di Cisterna

Primo carico aiuti Ucraina 1

È partito nei giorni scorsi il primo carico di aiuti per l’emergenza Ucraina dal COC, il Centro operativo comunale di Cisterna di Latina, che è stato allestito al centro polivalente di San Valentino.

Il carico, trasportato dalla Protezione civile di Cisterna “Sez. Mauro Zappaterreni” – ODV, è stato consegnato presso il COV, il Coordinamento di Protezione civile della Regione Lazio, in via Ardeatina a Roma, che fa parte del Meccanismo europeo di Protezione civile.

Da lì, il carico partirà domani mattina per l’Ucraina, verso la città di Poltava che si trova poco a sud-est della capitale Kiev.

La generosità e la solidarietà della comunità di Cisterna hanno permesso di raccogliere: pasta (kg 613,4); latte Uht (kg 190); legumi (kg 205,2); zucchero (kg 43); olio (kg 15,2); marmellata (kg 19,4); sale (kg 18,6); farina (kg 10,4); riso (kg 58,8); carne in scatola (kg 10,6); pomodori (kg 62,2); omogeneizzati (kg 708); tonno (kg 35,8); caffè (kg 5,6); the (kg 9,8); merendine (kg 8,8); succhi di frutta (kg 40,4); biscotti (kg 66,2); prodotti per l’igiene dei bambini (kg 16,6); salviette per bambini (kg 14); prodotti sanitari (kg 23,4); pannolini per adulti (kg 31,8); prodotti per l’igiene degli adulti (kg 44,4); pannolini per bambini (kg 50); crocchette per cani (kg 20,6); bocconcini per cani (kg 18,6); vestiti per adulti e bambini (kg 137,8). 

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *