Dramma della solitudine, muore in casa: vegliato dal suo cane per 3 giorni

carabinieri e ambulanza....

Il corpo di un uomo di 70 anni, , F.P. che viveva solo in un appartamento del condominio “Le Terrazze” ad Avezzano, era morto da tre giorni ma nessuno lo sapeva. Il suo cane lo ha vegliato per tre giorni, e non si è allontanato neanche all’arrivo dei soccorritori.L’uomo era disteso sul letto con accanto il suo cane.Il corpo era in avanzato stato di decomposizione.L’intervento dei soccorsi è stato chiesto dai vicini di casa che da qualche giorno non vedevano l’uomo e sentendo un cattivo odore proveniente dall’appartamento del 70enne che viveva da solo,  dopo aver suonato più volte alla porta, senza avere nessuna risposta hanno chiamato le forze dell’ordine.La morte dell’uomo sembra essere avvenuta per cause naturali.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *