Coronavirus, ecco che cosa lascia nel nostro organismo

test coronavirus israele
Le affezioni polmonari potrebbero essere solo la punta dell’iceberg per i malati di Covid-19: una nuova ricerca australiana indica che il virus lascia una ‘firma biochimica’ mista di diabete, disfunzione epatica, infiammazione acuta e accresciuti rischi cardiovascolari. L’Australian National Phenome Centre (Anpc) della Murdoch University di Perth, sta operando in collaborazione con l’Addenbrookes Hospital di Cambridge, di cui utilizza campioni di pazienti, per seguire le fasi di guarigione e gli impatti di lungo termine dei malati di Covid-19.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *