Consorzio di Bonifica Valle del Liri e Consorzio di Bonifica Conca di Sora, manifestazione di dissenso dell’ente montano

quadrini-gianluca-3

La XV Comunità Montana Valle del Liri ha manifestato, con deliberazione di giunta comunitaria del 30 luglio 2019, il proprio dissenso nei confronti delle modalità della definizione delle Cartelle di Pagamento emesse dal Consorzio di Bonifica Valle del Liri ed dal Consorzio di Bonifica Conca di Sora. A tal riguardo invita la Regione Lazio, il Consorzio di Bonifica Valle del Liri ed il Consorzio di Bonifica Conca di Sora ad impegnarsi ad annullare e/o modificare le quote degli oneri consortili, escludendo i fabbricati e ristabilendo lo status quo ante.La decisione dopo rilevato che ai Cittadini dei Comuni insistenti sul territorio della XV Comunità Montana Valle del Liri sono stati recapitati recentemente Avvisi di Pagamento provenienti dal Consorzio di Bonifica Valle del Liri e dal Consorzio di Bonifica Conca di Sora.E’ necessario tenere alta l’attenzione sull’argomento da parte di istituzioni, sindaci e politica anche attraverso ulteriori concrete iniziative da mettere in campo nell’eventualità non ci sia la giusta revoca di una ennesima tassa iniqua per la cittadinanza dei comuni del territorio, compresi quelli afferenti alla Media Valle del Liri.- dichiara il Presidente dell’ente montano nonché consigliere provinciale di FI ing. Gianluca Quadrini.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *