Conca di Sora, disservizi fondi irrigui zona Isola del Liri. Quadrini presenta una interrogazione

quadrini arce

Gianluca Quadrini, in qualità di Consigliere Provinciale Capogruppo del Gruppo Consiliare di “Forza Italia” nonché presidente della XV Comunità Montana Valle del Liri ha presentato una interrogazione alla Conca di Sora per avere chiarimenti sui disservizi di fondi irrigui a seguito delle doglianze dei residenti della zona di via Lungoliri Fibreno, costretti comunque a versare il canone benché il servizio sia sospeso.Diverse sono le famiglie residenti in via Lungoliri Fibreno che non possono usufruire del servizio in quanto l’acqua non arriva nel canale a causa dell’otturazione di un tratto di tubo che  collega il canale ad un tombino, il quale andrebbe sostituito o quantomeno ripulito. Tra l’altro,  da tempo è in gioco un rimpallo di responsabilità sulla questione tra Conca e Comune di Isola del Liri, senza che finora si sia raggiunta una soluzione per i residenti.Essendo, infatti, la Conca di Sora un consorzio di bonifica che opera in un’area della provincia di Frosinone comprendente anche il Comune di Isola del Liri e considerato che il canale di scorrimento che serve i fondi agricoli in prossimità di via Lungo Fibreno, nel Comune di Isola del Liri, da circa un anno è bloccato da una rottura ed il servizio è interrotto, Quadrini ha chiesto di conoscere le motivazioni che hanno generato tale disservizio, le modalità ed i tempi di ripristino del sistema irriguo, nonché di valutare il rimborso del canone versato dei residenti che non hanno potuto usufruire del servizio.
COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *