Codici Frosinone: bene precedente Governo, preoccupati invece dall’attuale

gianmarco-florenzani-codici

L’ultimo anno di governo ha visto introdurre riforme che hanno ridato respiro al popolo italiano. La pace fiscale, la rottamazione ter con una rateizzazione in 5 anni invece che in pochi mesi, il reddito di cittadinanza, la stessa riforma pensionistica quota 100 sono politiche certamente positive che rappresentano una inversione di tendenza rispetto alla ricetta a base di austerità che invece che guarire la nostra nazione malata non ha fatto altro che fiaccarla. I decreti sicurezza hanno risposto all’esigenza del popolo di sentirsi sicuri nelle strade e nelle città e sul tema molto c’è da fare soprattutto nelle periferie. Riforme come quella della bigenitorialità hanno risposto a richieste, anche da parte nostra, di riconoscere finalmente i giusti diritti ai padri separati che troppo spesso vivono sotto ricatto. Anche nei rapporti con la società civile il passato governo ha segnato una forte inversione di tendenza rispetto ai passati visto che finalmente si è tornato a chiamare in audizione le associazioni di categoria. Il nuovo governo e la lista dei ministri francamente ci lasciano molta preoccupazione sul futuro delle riforme citate già avviate. Sarà fondamentale vigilare che non vi sia un preoccupante ritorno al passato.

Questa la nota del Segretario Provinciale di CODICI Frosinone Avv. Giammarco Florenzani

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *