Cisterna di Latina – Danni alle colture causati dal maltempo, il sindaco chiede i risarcimenti per gli agricoltori

squicquaro

Anche gli agricoltori di Cisterna hanno subito ingenti danni a causa dei fenomeni meteorologici manifestatisi in maniera particolarmente violenta nella giornata del 28 ottobre scorso.Per questo, il sindaco di Cisterna Mauro Carturan, nelle ore successive agli eventi calamitosi ha scritto alla Regione Lazio per segnalare le criticità riscontrate nelle colture e nelle strutture agricole del territorio.Nei giorni scorsi la Regione Lazio ha avviato l’iter previsto dalla normativa per il riconoscimento dei rimborsi.Gli agricoltori interessati devono scaricare la “segnalazione/denuncia” dalla homepage del sito istituzionale del Comune di Cisterna di Latina, compilarla e inviarla al Settore Decentrato dell’Agricoltura della Regione Lazio all’indirizzo PEC  adalatina@regione.lazio.legalmail.itAltrimenti, gli operatori di Cisterna possono rivolgersi all’Ufficio UMA/Agricoltura, sito al piano terra del Palazzo dei Servizi di Via Zanella, che offrirà supporto per la compilazione e l’invio della richiesta.“Invitiamo tutti gli agricoltori di Cisterna che hanno subito danni a presentare velocemente l’istanza di risarcimento – spiega il consigliere comunale delegato alle Politiche dello Sviluppo Agricolo, Marco Squicquaro – indicando il tipo di coltura, le strutture interessate e la stima approssimativa del danno subito. L’ufficio UMA è a disposizione come sempre”.

Comunicato stampa

facebooktwitter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *