Ceprano (FR) – Tentata truffa e minaccia: denunciato un 57enne

CARABINIERI AUTO GENERICA

I Carabinieri della Stazione di Ceprano, a conclusione di un’attività investigativa, hanno denunciato un 57enne residente a Torino, già censito per reati contro il patrimonio, per “tentata truffa e minaccia”. L’uomo, con la falsa promessa di acquistare dei mobili messi in vendita da un 31enne di Ceprano al prezzo di 1.100,00 euro sul sito subito.it, contattava il venditore e tentava di farsi ricaricare una carta postepay dello stesso importo, adducendo che tale operazione fosse necessaria per sbloccare la transazione e permettergli di pagare il dovuto. La vittima, resasi conto del raggiro, non effettuava l’operazione di ricarica ma il denunciato, ormai scoperto, mediante minaccia telefonica tentava di farsi accreditare ugualmente i soldi.
COMUNICATO STAMPA – foto archivio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *