Calcio, Promozione / È del Ceccano il derby ciociaro con Isola Lirinia

Ceccano -Isola Lirinia

È del Ceccano il derby ciociaro della 7ª giornata, con il risultato tondo di 3-0.

Una partita che non è stata mai in discussione, con i rossoblù che hanno gestito sempre con personalità la gara.

La prima occasione per i ragazzi di mister Carlini arriva al minuto 5’. Compagnone calcia rasoterra dal limite dell’area, ma l’estremo difensore isolano neutralizza con un bell’intervento. All’8’ ancora Ceccano in attacco con Jacopo Liburdi che arriva sul fondo e dalla sinistra trova Federico a centro area, ma la conclusione viene ribattuta dalla difesa.

Al 24’ nuovamente Federico protagonista di un’azione personale. L’esterno rossoblù arriva al limite, calcia, ma la palla supera di poco la traversa.

Al 37’ il derby si sblocca con un calcio d’angolo per il Ceccano, battuto da Christian Federico. Sul secondo palo arriva in corsa Bignani che svetta ed insacca con un bel colpo di testa. È 1-0 Ceccano e al Popolla esplode la gioia e sale il volume dei tifosi presenti in Curva Nord.

Nella ripresa il Ceccano continua a spingere, alla ricerca del raddoppio. La prima occasione del secondo tempo arriva nuovamente grazie al tiro mancino di Federico, che non trova la porta di pochi centimetri.

Al 56’, ancora sugli sviluppi di un corner, i rossoblù raddoppiano. Celenza prova a concludere dal dischetto del rigore; tiro sporco sul quale si avventa di testa capitan Lillo, che insacca sotto la Nord.

Al 71’ il Ceccano chiude la partita. Dopo le tante occasioni non concretizzate per questione di centimetri, Christian Federico realizza un gol straordinario. Su una palla lunga Tarquinio esce dalla sua area di rigore e respinge. Sulla ribattuta arriva Federico, che dai 35 metri con il destro disegna una parabola arcuata che si spegne all’angolino. È 3-0 per i padroni di casa, che nell’ultimo quarto d’ora di gara amministrano il cospicuo vantaggio, senza mai concedere alcuna occasione agli ospiti.

Subito riscatto dopo il passo falso di Pontinia per il Ceccani, che domenica farà visita all’Anitrella, per continuare a stare nelle parti alte della classifica.

Campionato di Promozione girone E – 7ª giornata del girone di andata

Ceccano Calcio 1920 – Isola Lirinia Academy 3-0

Ceccano: Micheli, Bignani, Vitti Marco, Celenza, Cestra (88’ Vitti Manuel), Bucciarelli, Federico (85’ Mercante), Lillo (80’ Maura), Compagnone, Simone (90’ Protani), Liburdi (75’Carlini).

A disposizione: Stella, Consalvo, Terenzi, Volpe.

Allenatore: Mirco Carlini

Isola Lirinia Academy: Tarquinio, Parisi, Lo Iacono, Indigeno, Cancelli, Alonzi (56’ Pignatelli), Courrier, Scala (71’ Laurentino), Campoli, Bruni (67’ Di Ruzza), Regoli.

A disposizione: Pasini, Tuzi Emanuele, Mastracci, Tuzi Francesco, Cinelli, Antonini.

Allenatore: Bruno Mizzoni

Arbitro: Andrei Baciu di Tivoli

Assistenti: Tommaso Rutigliano di Albano Laziale e Enzo Gelfusa di Latina

Marcatori: 37’ Bignani, 56’ Lillo, 71’ Federico

Ammoniti: Tarquinio (Isola Lirinia), Liburdi (Ceccano)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *