Calcio, il Sora batte la Vis Sezze 2-0

SORA VS SEZZE

Il Sora, dopo due pareggi consecutivi, torna a vincere battendo 2-0 la Vis Sezze e agganciando il Ferentino al secondo posto a quota 40 punti. Decisiva la doppietta del bomber Daniel Rossi nella ripresa dopo un primo tempo in cui i bianconeri non avevano creato grossi pericoli.
Al 7′ La Porta serve Di Stefano, che scalda le mani a Paccariè. Al 17′ ci prova Criscuolo da calcio piazzato, ma la sua parabola non inquadra lo specchio. Al 23′ si vede la Vis, con Onorato che impegna Frasca. Il Sora non trova spazi e allora i bianconeri ci provano dalla distanza con De Fato che al 27′ spara alto. Al 37′ ci prova anche il bomber Rossi, ma il suo tiro dalla distanza finisce a lato. Al 39′ tenttivo di Criscuolo, ma il suo tiro è centrale.
Nella ripresa il Sora entra in campo più determinato e al 14′ va in vantaggio con il solito Rossi, che, appostato sul secondo palo. infila in rete un assist di Criscuolo dopo azione da corner. Al 31′ Sora vicino al raddoppio con Cestrone, che appena entrato in campo sfiora il palo alla sinistra di Paccariè. Al 35′ pericolosa la Vis Sezze con un calcio di punizione dell’ex di giornata Giannone, respinto con i pugni da Frasca. Sulla ripartenza il Sora raddoppia ancora con Rossi, che si libera sul destro e trafigge Paccariè, dopo l’assist di Cestrone. L’ultimo brivido per i padroni di casa al 46′ con la punizione di Onorato respinta da Frasca, con gli ospiti che protestano chiedendo l’intervento del portiere del Sora oltre la linea di porta.
SORA-VIS SEZZE 2-0
SORA: Frasca, Pellegrino, Belotti, Ranellucci, Lamacchia, Sganzerla, La Porta (23’st Frattesi), De Fato, Di Stefano (31’st Cestrone), Criscuolo (48’st Tariuc), Rossi (39’st Camara). A disp.: Simoncelli, Perrone, Passi, Beugre, Souare. All. Ciardi.
VIS SEZZE: Paccariè, Franchin, Zaccaria (43’st Marchetti), Valente, Compagno, Di Trapano, Onorato, Giannone, Loria, Consoli (18’st Palluzzi), Franchini (29’st Mollo M.). A disp.: Giudice, Mollo D., Rieti, Suprano, Mihalache, Dell’Aguzzo. All. Catanzani.
ARBIITRO: Guiotto di Schio.
MARCATORI: 14’st e 36’st Rossi (S).
NOTE: ammoniti Lamacchia (S), Giannone (V) e Loria (V); angoli 9-1; rec. 0’pt, 4’st.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *