Boville Ernica (FR) – L’orologio della piazza torna a segnare l’ora giusta

Boville orologio campanile

<L’orologio sul campanile del cappellone annesso alla collegiata di San Michele Arcangelo, sopra la meridiana, da questa mattina ha ricominciato a segnare l’ora esatta>. Il sindaco Enzo Perciballi, il vicesindaco con delega all’Urbanistica Benvenuto Fabrizi e tutta l’Amministrazione comunale ringraziano il signor Alberto Biasini che <con grande senso civico e spirito di collaborazione ha coinvolto un orologiaio di sua fiducia>.

E spiegano: <Il Comune, ovviamente, ha fatto la propria parte, mettendo a disposizione gli operai dell’ufficio tecnico e l’autoscala. I dipendenti comunali hanno anche provveduto a ripulire i locali interni da cui si accede alla rampa che raggiunge il retro dell’orologio. Qui, anticamente, si trovava uno sbalorditivo meccanismo fatto di pesi e contrappesi realizzati con pietre e funicelle, purtroppo andato perso nel periodo in cui si decise di sostituire l’antico marchingegno artigianale con un motore. E proprio su quel motore si è intervenuti questa mattina, permettendo così all’antico orologio di ricominciare a segnare l’ora esatta, per la gioia dei residenti e di tutti coloro che frequentano piazza Sant’Angelo, il principale luogo di aggregazione del nostro centro storico>.

Sottolinea il primo cittadino: <Ringrazio nuovamente il signor Alberto Biasini per il suo alto senso civico. Già nelle scorse settimane aveva fatto dono alla collettività di alcune fioriere in ferro artigianale, sistemate davanti al Palazzo comunale e sul sagrato della collegiata di San Michele Arcangelo. E anche stavolta la sua collaborazione per far ripartire l’orologio è stata molto utile>. E conclude: <Ora stiamo lavorando perché prossimamente sia possibile anche restaurare la facciata del monumento ai caduti e l’antica e pregiata meridiana realizzata da padre Angelo Secchi e successivamente ricalibrata dall’astronomo Giuseppe Armellini, vissuto e sepolto a Boville Ernica. Anche in questo caso si sta studiando un intervento volontario, su interessamento della nostra consigliera comunale delegata al Turismo e al Centro storico, Martina Bocconi>.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *