Asl Frosinone, “Mese Salute Donna”: weekend ricco di appuntamenti

nastro-rosa2

Ricco il programma del “Mese Salute Donna” anche per questo weekend che chiude la seconda settimana di eventi.

Domani pomeriggio, venerdì 18 marzo, il secondo appuntamento con Lo sportello delle Ragazze: uno spazio di libertà e di espressione per le giovani donne (16-20 anni) che hanno voglia di confrontarsi sui temi del percorso di individuazione e di crescita con uno sguardo rivolto al futuro.

I professionisti del Servizio per le Dipendenze di Frosinone saranno a disposizione nel pomeriggio dalle 15 alle 18, presso la Saletta riunioni del DSMPD con accesso libero.

Fitto il calendario di sabato: presso la sede del Centro Salute Donna di Viale Mazzini, si terrà la prima delle due giornate dedicate alla prevenzione dell’osteoporosi con l’esecuzione di Moc ad ultrasuoni per un massimo di 25 prestazioni nell’orario dalle 9.00 alle 15.00.

Si accede con ricetta del MMG e ticket e prenotazione al numero 0775-2072653.

Nella sede vaccinale di Ceccano, nuova giornata dedicata a “Screening donna”: sarà possibile effettuare prenotazioni e test di screening: in particolare pap test per donne di età compresa tra i 25 ed i 29 anni che non abbiano eseguito il test nei tre anni precedenti, HPV test per donne 30-64 anni che non abbiano eseguito il test nei 5 anni precedenti, mammografia per donne 50-69 anni che non abbiano eseguito la mammografia nei due anni precedenti. Presso la postazione inoltre, gli uomini e le donne di età compresa tra i 50 ed i 74 anni, potranno ritirare il kit SOF (ricerca sangue occulto fecale), test di screening per il tumore del colon retto.

Ma il sabato è dedicato anche alla festa del papà e per loro c’è l’open day visite urologiche presso l’ambulatorio di Urologia dell’Ospedale Spaziani di Frosinone (piano -1) dalle 9.00-13.00. La diagnosi precoce è fondamentale per prevenire il tumore della prostata che in Italia risulta il più diffuso nella popolazione maschile e rappresenta circa il 18% dei tumori diagnosticati nell’uomo.

Si accede con impegnativa del MMG e ticket prenotando attraverso il CUP.

COMUNICATO STAMPA – FOTO ARCHIVIO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *