Arpino (FR) – Volantini razzisti, Mollicone: “Gesti che nascono dal malcontento popolare.”

Roberto Mollicone 2

Nella giornata di domenica, erano apparsi ad Arpino, decine di volantini con scritte razziste, episodio molto probabilmente legato all’ arrivo di 13 immigrati in località Collecarino. A riguardo abbiamo raccolto le opinioni di Mollicone Roberto, da sempre forte oppositore dell’ immigrazione, che dichiara: ” Gesti come quello d’ Arpino, sono il frutto di un aspro malcontento popolare. È storicamente noto, prosegue Mollicone, che in un periodo di forte crisi, va sempre ricercato un nemico, e in questo caso il nemico sembra essere l’ immigrato. Azioni come quella verificatasi domenica nella città di Cicerone, sono l’ ennesimo campanello d’ allarme di una situazione che sta diventando delicata. È normale che l’ ingresso di un numero così elevato di immigrati, in una realtà così piccola, possa far nascere dissensi e malumori che, purtroppo, poi sfociano in gesti cosi. Non mi meraviglierei se azioni del genere si ripetessero anche in altre città, e non sarei stupito se succedesse anche di peggio. Fossi nei sindaci, e nelle figure istituzionali in genere, non sottovaluterei episodi così, e starei ben attento nel continuare ad accogliere extracomunitari.
Comunicato stampa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *