Arpino (FR) – Strada senza manutenzione, Comune nel mirino

arp via parata

E’ una strada comunale che collega il centro storico alle colline del paese. Stretta, con diverse curve coperte, qualche tornante ed ampi tratti senza barriere di protezione, è percorsa ogni giorno da decine e decine di residenti e non solo. Si tratta della Parata – Sant’Angelo – Colle Lo Zoppo.Le sue precarie condizioni finiscono al centro della protesta, soprattutto per la scarsa visuale impedita dalla vegetazione spontanea che prolifera su entrambi i lati e che nessuno elimina.’Qui non ci sono case, non ci sono favori da fare – lamenta un cittadino – ed è forse per questo che l’amministrazione comunale non bonifica rovi e sterpaglie che crescono ovunque restringendo una strada già di ridotte dimensioni. Non mancano ampi tratti sprovvisti di guard rail con il rischio di finire nel fossato. Quando si incrociano due veicoli si rischiano danni alla carrozzeria. E ciò anche procedendo da soli tanto è sporgente la vegetazione. Ma in Comune, evidentemente, queste cose non interessano. Arpino è fatto soprattutto di periferie sistematicamente abbandonate, soprattutto dove non ci sono insediamenti urbani, dove non ci sono piaceri da fare a tizio o caio’.Dello stato in cui versa la comunale si è occupato anche il consigliere di minoranza Mauro Iafrate, che commenta: ‘E’ tutto vero, passo su quella strada tutti i giorni e tutti i giorni raccolgo lo sdegno e l’irritazione dei cittadini. Sarebbe opportuno intervenire per ripristinare accettabili condizioni di sicurezza’.
Lu

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *