Arpino (FR) – Riscopri la Ciociaria, trionfa Musi

IMG_20200902_093819

Ha avuto successo la bella idea di Maria Lucia Belli che ha ottimamente organizzato il concorso fotografico ‘Riscopri la Ciociaria’.

Sul gradino più alto del podio è salito l’arpinate Christian Musi che ha immortalato, per la sezione ‘Bellezze, storia e cultura’ una straordinaria e potente immagine che ritrae un panorama della città di Cicerone subito dopo un temporale. La foto ha ricevuto 534 like. Nelle altre sezioni hanno invece brillato Matteo Di Pasquasio (Inquinamenti – schiuma nel fiume Sacco, Castro dei Volsci) e Cristiana Pietrantoni (Sacro – Santuario Madonna della Speranza, Giuliano di Roma).

‘La foto -spiega Musi – è stata scattata in una giornata particolare, dopo un temporale estivo verso le 18.30 di pomeriggio, quando passando da Civitavecchia di Arpino ho visto che subito dopo il temporale è arrivata una quiete assurda e il vento leggero stava portando via le ultime nuvole giocando con il sole e donando una bellissima luce. Da lì ho fatto volare il mio drone (Musi ha l’ abilitazione CRO necessaria per volare in ambienti urbani, per appassionati e curiosi con un DJI Mavic Air 2, scatto in manuale qualità RAW 48mpx, con filtro ND8, ISO 100 otturatore 1/100 ed esposizione – 0,5) posizionato nella giusta direzione/prospettiva, scattando più di qualche foto. Questo risultato – aggiunge – è merito di amici e simpatizzanti che seguono i miei profili Facebook ed Instagram e le persone che hanno semplicemente apprezzato lo scatto. Ringrazio tutti di cuore per aver votato la foto della mia stupenda città consentendomi di vincere il concorso”.

Da Musi grazie quindi alle associazioni ‘che hanno appoggiato il mio progetto e che hanno da subito amato questa idea. Vittorio Venditti, presidente di Gioventù Protagonista, Roberto Adinolfi presidente di Spina nel fianco, Roberto Mollicone di Sora 2.0, l’associazione Identità e territorio, il Cavaliere Francesco Raponi con la fondazione Francesco Raponi onlus’.

Il vincitore, vero e proprio testimone delle bellezze della provincia di Frosinone, sarà premiato dal presidente del consiglio provinciale Daniele Maura.

Lu

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *