Arpino (FR) – Incolumità Pubblica. Esposto del M5S per i lavori di interramento della fibra ottica

ARPINO STRADA DISSESTATA1

In questo periodo, il territorio di Arpino, è interessato da lavori riguardanti il passaggio di cavi interrati della fibra ottica. Nella giornata di ieri gli Attivisti del M5S di Arpino, dopo varie segnalazioni, hanno inoltrato un esposto indirizzato al Sindaco di Arpino Renato Rea, al Presidente dell’ente Provincia di Frosinone Antonio Pompeo e, per conoscenza, alla Procura della Repubblica di Cassino ed al Prefetto di Frosinone Ignazio Portelli evidenziando le potenziali situazioni di pericolo che si stanno venendo a creare su alcuni tratti di Via Pietro Nenni – strada di competenza provinciale – e di Via Abate – strada di competenza comunale – in quanto, a fine interramento, il manto stradale non risulta essere stato ripristinato a regola d’arte lasciando dei solchi di notevole profondità dai quali fuoriescono oltretutto sassi e terriccio. L’esposto è pertanto finalizzato a sollecitare gli enti interessati a porre “urgentemente” in essere le dovute azioni di ripristino di un adeguato manto stradale al fine di tutelare la pubblica incolumità onde evitare scongiurati incidenti. Nell’esposto, gli attivisti del M5S, rimarcano poi che, in caso di gravi episodi causati da tale situazione, presenteranno Istanza/Denuncia all’Autorità Giudiziaria chiedendo di accertare l’obiettiva pressistenza del pericolo segnalato con l’esposto inoltrato e le responsabilità dovute a condotta colposa, omissiva o commissiva, dell’Ente Proprietario rapportando il nesso di causalità tra detta condotta ed i danni eventualmente riportarti dagli utenti.
Luca RealeARPINO STRADA DISSESTATA2

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *