Arpino (FR) – Furto in un casolare, oro nel bottino

FURTO GENERICO

Torna l’incubo dei furti in paese. Questa volta i ladri hanno agito in aperta campagna, più precisamente in località Vicenne, ad un paio di chilometri dall’Acropoli di Civitavecchia. Il colpo è stato messo a segno in piena mattinata, più o meno tra le 10 e le 11 di oggi, in un casolare a due piani. I malviventi hanno dapprima scassinato uno degli ingressi al piano superiore, quindi una volta all’interno hanno rovistato ovunque buttando tutto all’aria e sfasciando pure qualche mobile fino a che sono riusciti a trovare diversi oggetti in oro: collane, bracciali, anelli con pietre preziose. Parte del bottino erano regali dei sacramenti religiosi ricevuti dai bambini. Subito dopo, se non contemporaneamente, stessa scena al piano di sotto dove i ladri, anche qui, dopo aver cercato in ogni ambiente, hanno trovato altri oggetti in oro per un valore complessivo stimato della refurtiva di diverse migliaia di euro. 
Sul posto, non appena ricevuta la segnalazione da parte dei proprietari, si sono portati i carabinieri della locale stazione per raccogliere la denuncia orale in modo da avviare gli accertamenti nel tentativo di risalire a coloro che audacemente, in pieno giorno, hanno svuotato l’abitazione di contrada Vicenne. Nella zona ora si temono ulteriori episodi simili ai danni delle proprietà private.
Lu

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *