Arce entra nel consiglio di amministrazione del GAL Terre di Argil, Sara Petrucci eletta vicepresidente

sara petrucci ARCE

L’elezione è avvenuta sabato scorso a Ceprano durante l’assemblea dei soci del Gruppo di azione locale. Alla guida del consorzio pubblico-privato è stato riconfermato presidente Adriano Roma, mentre il cda è stato completamente rinnovato con l’ingresso dell’Assessore alla Cultura e Turismo di Arce Sara Petrucci, Patrizio Di Folco (Roccadarce), Mickey Taurino e Steven Tuffi (Copagri Frosinone e Latina).

Una nomina importante quella della Petrucci che arriva in un momento particolarmente strategico per il rilancio del GAL Terre di Argil. Il Gruppo, infatti, negli ultimi tempi si è particolarmente contraddistinto nell’emissione di numerosi bandi in favore dell’imprese agricole ed è stato di grande supporto agli enti locali al fine di favorire un nuovo tipo sviluppo del territorio unendo le potenzialità rurali, turistiche e culturali.

«È davvero una grande opportunità per Arce – ha detto l’Assessore Sara Petrucci – poter entrare nel consiglio di amministrazione delle Terre di Argil. Ringrazio di cuore il presidente Adriano Roma e tutta l’Assemblea per avermi voluto dare questo incarico conferendomi anche la responsabilità della vicepresidenza. Va detto – ha aggiunto la Petrucci – che questo Gal sta facendo molto bene. È stata intrapresa ormai da tempo una strada che, per quel che riguarda i municipi, sta portando alla realizzazione di importanti opere per il territorio. Dobbiamo continuare a portare innovazione, idee nuove e soprattutto la capacità di fare squadra».

Soddisfazione per la nomina della Petrucci è stata espressa anche dal sindaco di Arce Luigi Germani. «Un grande in bocca al lupo – ha detto – a tutto il nuovo consiglio di amministrazione, al presidente riconfermato Adriano Roma ed in particolare alla nostra vicesindaco. Negli ultimi anni – ha aggiunto il primo cittadino – Arce era rimasta ai margini di molti enti intermedi perdendo importanti opportunità per i suoi cittadini e per le sue aziende. L’Amministrazione comunale di cui mi onoro di rappresentare – ha aggiunto Germani – è costantemente impegnata per riportare il paese a cooperare con tutti. E ad un anno dal nostro insediamento i frutti di questo lavoro si iniziano a vedere portando diversi dei nostri assessori e consiglieri in seno ad enti importanti».

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *