Anagni (FR) – Abbandona tre quintali di rifiuti speciali pericolosi, denunciato 22enne

carabinieriok2

Nella mattinata odierna, in Anagni, personale del locale Comando Stazione Carabinieri , nell’ambito di specifica attività info-investigativa finalizzata a contrastare illeciti in materia ambientale, deferivano in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone  un 22enne del luogo, poiché resosi responsabile del reato di  “abbandono incontrollato di rifiuti speciali pericolosi”.Gli accertamenti effettuati dai militari operanti consentivano di raccogliere univoci e coincidenti elementi di colpevolezza nei confronti del suddetto, titolare di una ditta edile con sede nella “Città dei Papi”, che nella serata dello scorso 4 febbraio abbandonava, sul piazzale adiacente la via Casilina in località Castellaccio di Paliano, circa 3 (tre)  quintali di “rifiuti speciali” pericolosi consistenti in materiali di risulta edile.Nella circostanza veniva, altresì, intimata al responsabile l’immediata bonifica dell’area interessata con contestuale partecipazione ai competenti Enti locali per l’emissione dell’Ordinanza di ripristino in caso di inadempienza

facebooktwitter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *