Alla guida di un camion, accusa malore: muore 62enne di Atina

ambulanza 2

La tragedia si è consumata ieri pomeriggio, quando alla guida di un’autobetoniera il sessantaduenne Enzo Visocchi, forse per un malore ha perso il controllo del mezzo pesante ed è finito contro un palo della pubblica illuminazione. Immediati i soccorsi ma per l’uomo residente ad Atina non c’è stato nulla da fare. Il tragico evento è avvenuto ieri pomeriggio a Chiaiamari frazione di Monte San Giovanni Campano nei pressi della scuola elementare. I primi a soccorrere l’uomo sono stati alcuni operai che lavoravano nelle vicinanze, che hanno avvisato con tempestività i sanitari del 118 che intervenuti sul posto non hanno potuto far altro
che constatare il decesso dell’operaio. Enzo Visocchi molto conosciuto ad Atina dove lavorava per una ditta di calcestruzzo, la notizia si è diffusa immediatamente in città tra l’incredulità di quanti conoscevano il sessantaduenne, grande lavoratore e ben voluto da tutti.

Foto archivio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *