Alatri, controllo prevenzione e repressione di reati in genere: i risultati

carabinieri notte....

In Alatri, i militari del NORM della locale Compagnia durante un servizio perlustrativo notturno, teso alla prevenzione e repressione di reati in genere ed in particolare quelli inerenti il patrimonio e gli stupefacenti, controllavano un’autovettura guidata da una 40enne del capoluogo già censita per furto, falso e guida in stato di alterazione dovuta ad assunzione di alcool e stupefacenti  e con a bordo un 34enne di Veroli già censito furto, porto abusivo di armi, falso, danneggiamento e stupefacenti.

Durante il controllo, l’uomo lasciava cadere a terra un involucro contenente sostanza stupefacente del tipo “crack“ del peso di grammi 0,30, prontamente recuperato e sottoposto a sequestro, motivo per cui veniva segnalato alla Prefettura di Frosinone quale assuntore di sostanze stupefacenti.

La donna invece, invitata a sottoporsi ad accertamenti per verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti, rifiutava l’accertamento, venendo pertanto deferita per “rifiuto dell’accertamento dell’uso di sostanze stupefacenti”.

La stessa, inoltre, veniva sanzionata amministrativamente poiché gravata da un provvedimento di sospensione della patente di guida, nonché per aver guidato un’autovettura sprovvista di copertura assicurativa, contestualmente sottoposta a sequestro.

COMUNICATO STAMPA – FOTO ARCHIVIO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *